GESEC - STEDEL


Le porte di alta sicurezza Lares di GESEC

Le Porte LARES nascono  dall’esperienza STEDEL, divisione del gruppo GESEC, specializzata  nella realizzazione di soluzioni specifiche per ambienti considerati ad alto rischio.
Ogni porta presenta in ogni area della Sua realizzazione un processo direttamente derivato dalla Risk Analisys condotta in questi ambienti al fine di massimizzare la protezione. per qualsiasi tipo di attacco.

La porte della classi Lares  nascono quali versioni per impiego civile, della porte della divisione STEDEL mezzi forti.
Tale “ discendenza”, le rende assolutamente resistente ad attacchi portati da scassinatori, che adottano le più moderne tecniche di effrazione e si avvalgono dei più potenti mezzi di offesa.
Che si tratti delle porte Lares in classe IV sino alla porta di massima sicurezza Lares MX che  rappresenta il punto d’arrivo per le tecnologie di protezione passiva, tutte le nostre porte sono realizzate con lamiere di aciaio di prima qualità certificate DD 11 UNI EN 10111 presso piegata. Tutte le porte montano specifiche lastre in acciaio al manganese a protezione dei congegni di chiusura.

La nostra continua ricerca ci ha permesso di sviluppare tecnologie, uniche racchiuse nel prodotto che più di ogni altro rappresenta l'anello di congiunzione tra i sistemi di protezione civile e i sistemi governativi e militari. Costruita secondo le normative ANIA, specifiche per ambienti di custodia valori e supporti contenenti informazioni classificate.  collocandosi ad un livello più elevato rispetto al massimo grado della normativa ENV 1627 ( grado 6 ), Lares MX rappresenta l’unica porta oggi sul mercato che mutua il livello di sicurezza dai sistemi di difesa che la nostra divisione mezziforti ha realizzato per ambienti con elevata esigenze di sicurezza quali ambasciate, aree protette, e sedi della difesa.

Le vere certezze che ognuno di noi ha, risiedono nella famiglia ed in tutti i valori intangibili, che essa custodisce.
E' per questo motivo che riversiamo tutta la nostra esperienza, tutta le nostre risorse nella costante ricerca del perfezionamento, nella progettazione di soluzioni tecnologiche per le porte blindate e corazzate.

PROTEGGIAMO LE TUE CERTEZZE

Funzione Antieffrazione a Trappola Opzionale

Sistemi modulari con opzione antieffrazione

L’opzione antieffrazione di EVVA rende inespugnabile qualsiasi porta di ingresso. Anche i professionisti del furto si arrendono di fronte a questo elemento in acciaio temprato. Il funzionamento è allo stesso tempo semplice ma anche altamente efficace: in caso di attacco, il cilindro si spezza in corrispondenza di un perno di sicurezza. In questo modo il tentativo di scasso provoca il rilascio di una trappola ed il resto del cilindro si blocca e diventa inamovibile. Senza un rumoroso macchinario, non si può davvero andare oltre. Opzione antieffrazione di EVVA – protezione ottimale delle porte di ingresso. Disponibile come cilindro a pomolo e cilindro europeo.
e per tutti i sistemi con struttura modulare (SYMO).
Disponibile anche in combinazione con BSZ (cilindro azionabile con chiave inserita su entrambi i lati), SOS (funzione priorità) e CLA (classroom function)
  • Struttura modulare (SYMO)
  • Installabile senza dover sostituire la placca o fresare la porta
  • Unità antieffrazione in speciale acciaio temprato
  • Protezione antipicking e antitrapano
  • Certificazione tre stelle TS 007:2014 BSI (British Standard Institut)

Defender Anti Shock EVVA Modello XPS

XPS - EXTENDED PROTECTION SYSTEM


Kit di Protezione Modulare Super-Corazzato


  • Corpo Sferico Anti-Strappo dotato di 4 Barre Anti-Taglio
  • Pastiglia Anti-Spezzamento con Sfere in Acciaio
  • Barra di collegamento in Acciaio
  • Anti-Sfondamento solidale al corpo del cilindro
  • Resistenza alla flessotorsione 10.000 Kg
  • Durezza HRC62
  • Classe IV
  • Pat. Pend.